Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 12:00 a 12:30

RINASCIMENTO 2.0: Il Metodo, il Workgroup, la Macchina [ lb.58 ]

Programma dei lavori

Gugliermetti
Franco Gugliermetti Docente Ordinario Fisica Tecnica Ambientale - Coautore RINASCIMENTO 2.0 Biografia

Docente Ordinario di Fisica Tecnica Ambientale, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica dell’Università Sapienza di Roma; ha ricoperto la medesima posizione per nove anni, a capo del Dipartimento di Fisica Tecnica, nella stessa Facoltà, prima della fusione con gli altri Dipartimenti. Autore di oltre 220 lavori scientifici che ricoprono i diversi aspetti e applicazioni della Fisica Tecnica: propagazione del calore (ebollizione, combustione, dissipazione), illuminazione artificiale e naturale (meccanismi basilari di percezione, resa del colore, sistemi e dispositivi innovativi), simulazione termica e visuale di edifici (materiali innovativi e trasparenti, sistemi di controllo in ambienti chiusi), fluido-dinamica applicata (fumi, diffusione di polveri e inquinanti, ventilazione forzata e naturale), acustica (valutazione e controllo del rumore, qualità acustica d’interni), politiche ambientale e tecnologie pulite (impianti di estrazione del petrolio, smaltimento di rifiuti nucleari). Coautore del Metodo RINASCIMENTO 2.0 per la realizzazione di modelli italiani di Smart City, basati sul turismo culturale.

Chiudi

Lombardi
Valerio Lombardi Amministratore Delegato CALIPSO - Coautore RINASCIMENTO 2.0 Biografia

Laureato in Ingegneria Nucleare. Amministratore Delegato di CALIPSO-Ingegneria della Smart City Srl, coautore di RINASCIMENTO 2.0, Metodo per la realizzazione di modelli italiani di Smart City, basati sul turismo culturale, sviluppato nell’ambito della collaborazione con il Dipartimento DIAEE dell’Università SAPIENZA di Roma; responsabile dei progetti smart city Clean MooN Olbia e Trevision, ideatore dei progetti SARCH, HERITAGE e ARCHEOSTAR per la valorizzazione e salvaguardia di Beni Culturali. Esperto di sistemi di monitoraggio dell’inquinamento atmosferico e delle radiazioni ionizzanti; è stato manager di aziende a capitale pubblico e privato, italiane e multinazionali; sviluppatore di strumenti e sistemi di salvaguardia ambientale, delle cosiddette boe intelligenti (sistemi elettronici di ormeggio in rada per navi da diporto), per il quale è stato vincitore nel 2006 del Premio “Innovazione Amica dell’Ambiente”, istituito da Regione Lombardia e Legambiente.

Chiudi

Torna alla home