Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:30 a 17:30

Data Lab: Data Driven Policymaking - Tools [ lb.47 ]

Data Lab #Censimenti - organizzato da Istat

Data Driven Policymaking è il filo conduttore del terzo dei tre giorni di laboratorio e formazione che Istat organizza all’interno di Smart City Exhibition.

Un vero e proprio Data Lab che, con il contributo di esperti, tecnici e visionari, rappresenta una opportunità importante per imparare attraverso keynote e workshop; applicare quanto imparato attraverso esercitazioni e laboratori; condividere attraverso momenti di confronto e networking. In particolare, gli incontri della mattina saranno orientati a promuovere la cultura del dato e del suo riuso, stimolando tra i partecipanti il dibattito sugli open data e sulle prospettive che questi aprono per cittadini, istituzioni e imprese. (Consulta il programma della sessione mattutina, dedicata agli Scenari)

Sotto la guida del team Open Knowledge Foundation (OKFN)  il pomeriggio rappresenta l’occasione per partecipare a una vera e propria Data Expedition, format che l’OKFN sta portando in giro per il mondo. Si tratta di un lavoro in gruppo  per affrontare, utilizzando i dati, un problema e  lavorare su un progetto. In riferimento al tema della giornata, la data expedition è sulla definizione delle politiche a partire dai dati.

Per partecipare ai laboratori del pomeriggio è consigliabile portare il proprio PC.
E' disponibile per tutti la connessione Wi Fi.

Programma dei lavori

De Chiara
Francesca De Chiara Open Knowledge Foundation Biografia

Sociologa e ricercatrice nell'ambito dei development studies e dell'open knowledge; ha conseguito un dottorato in Sociologia e Ricerca Sociale presso l'Università di Salerno, durante il quale è stata borsista di ricerca presso la Cornell University (Ithaca, NY) e visiting doctoral student presso la Warwick Business School (UK). A Warwick ha lavorato nel Public Policy Group sotto la supervisione del prof. Colin Crouch.

Attiva nel network internazionale di Open Knowledge Foundation, scrive di open data e open government; attualmente si occupa di community building all'interno del progetto Open Data in Trentino, e collabora con la community open hardware di Arduino.

Ha pubblicato articoli su riviste internazionali, tra le quali "Information Technology for development". Recentemente ha contribuito alla stesura dell'Open Data Barometer di prossima pubblicazione e partecipato a diverse conferenze in qualità di speaker.

Chiudi

Marin
Milena Marin Open Knowledge Foundation Biografia

Milena lavora per Open Knowledge Foundation da Londra come coordinatrice di School of Data, un progetto che sostiene organizzazioni della società civile, giornalisti e cittadini nell’utilizzo efficace dei dati. Al centro del suo lavoro è la costruzione di un network globale per School of Data e la promozione di iniziative locali che diffondano le conoscenze necessarie a manipolare dati.

Prima di Open Knowledge Foundation, Milena ha lavorato per oltre quattro anni con Transparency International come Data and Technology Coordinator. In questo ruolo ha coordinato lo sviluppo di un software per la raccolta ed analisi di segnalazioni di corruzione.

Milena puo essere conttatata via email milena.marin [at] okfn.org o Twitter.

 

Chiudi

Montanari
Marco Montanari Open Knowledge Foundation Biografia
Laureato in ingegneria informatica all'Univeristà di Bologna nel 2009, inizia a lavorare presso i Laboratori Gugliemo Marconi. Da sempre appassionato di Intelligenza Artificiale e di Rappresentazione della conoscenza, inizia a lavorare in progetti nell'ambito di applicazioni GIS. Proprio attraverso questo passaggio si appassiona al mondo degli Open Data e inizia a collaborare con diverse associazioni e diversi gruppi che promuovono la diffusione e la distribuzione dei dati aperti di tutti gli ambiti: dai dati geografici ai dati della cultura e dei musei senza dimenticare i dati economici. Collabora inoltre con diversi giornalisti per analisi e visualizzazione di dati open e non.
 

Chiudi

Torna alla home