Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:30 a 17:30

Data Lab: Open Census - Tools [ lb.43 ]

Data Lab #Censimenti - organizzato da Istat

Open Census è il filo conduttore del primo dei tre giorni di laboratorio e formazione che Istat organizza all’interno di Smart City Exhibition. Un vero e proprio Data Lab che, con il contributo di esperti, tecnici e visionari, rappresenta una opportunità importante per imparare attraverso keynote e workshop; applicare quanto imparato attraverso esercitazioni e laboratori; condividere attraverso momenti di confronto e networking. In particolare, gli incontri della mattina saranno orientati a promuovere la cultura del dato e del suo riuso, stimolando tra i partecipanti il dibattito sugli open data e sulle prospettive che questi aprono per cittadini, istituzioni e imprese.  (Consulta il programma della sessione mattutina, dedicata agli Scenari)

Il pomeriggio ospiterà brevi tutorial per capire come trasformare i dati in mappe colorate o in grafici interattivi. Con  un occhio ad alcune soluzioni che Istat sta mettendo a punto per permettere a tutti l'utilizzo dei dati dell'"Open Census" in modalità "machine to machine".

Per partecipare ai laboratori del pomeriggio è consigliabile portare il proprio PC.
E' disponibile per tutti la connessione Wi Fi.
 

Programma dei lavori

Coordina

Patruno
Vincenzo Patruno Coordinatore Open Data - ISTAT Biografia

Project Manager presso Istat e innovatore "Data Driven".  In Istat ho ricoperto vari incarichi legati alla diffusione e alla trasmissione dati, tra cui quello di coordinatore della task force su Open Data  che ha consentito all'Istituto di essere tra i primi soggetti pubblici a interagire con il mondo dei nuovi utilizzatori di dati: società civile, data journalist, civic hacker, startup innovative. Sono stato membro della seconda Commissione Nazionale sul Software Open Source e ho collaborato come esperto di diffusione, trasmissione dati e "data sharing" in numerosi progetti di cooperazione internazionale. Mi occupo essenzialmente di Open Data e Big Data. Svolgo attività di docente e di relatore in convegni e seminari su innovazione e trasformazione digitale..

Chiudi

Pratiche di visualizzazione a partire dai dati

Nelson Mauro
Andrea Nelson Mauro Dataninja.it Biografia

Andrea Nelson Mauro, data jour­na­list. Vincitore dei Data Journalism Awards e dell'European Press Prize. For­mato nella cro­naca locale, fondatore di Dataninja.it, Datamediahub.it, Confiscatibene.it. Collabora con gruppi editoriali in Italia e all'estero, agenzie di data journalism in Europa, NGOs e Pubbliche Amministrazioni italiane. Folk della com­mu­nity SpaghettiOpenData.org e OpenDataSicilia.it

Chiudi

Cimarelli
Alessio Cimarelli Dataninja.it Biografia

Alessio Cimarelli (@jenkin27) è co-fondatore di dataninja.it. Dopo la laurea in fisica e il master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste, ha cominciato a girare l'Italia, tra giornalismo e ricerca pura. Attualmente collabora con il Ministero dello Sviluppo Economico per lo sviluppo di una web app, con Wired Italia, Datajournalism.it e alcune agenzie editoriali in ambito di sviluppo web e data journalism. È membro della comunità Spaghetti Open Data e ormai scrive quasi più in javascript e python che in italiano o inglese.

Chiudi

Guazzo
Gianmarco Guazzo Giornalista, esperto di comunicazione pubblica e data journalism Biografia
Giornalista, ricercatore, esperto di comunicazione pubblica, autore e sceneggiatore tv. Si occupa della comunicazione e web editing del progetto “A Scuola di OpenCoesione”. È autore di numerose pubblicazioni di ricerca economica e sociale, tra cui il volume “Open Data: l‘innovazione della PA a servizio della nuova imprenditorialità nell’ICT

Chiudi

Rizzo
Giovanni Rizzo Giornalista Biografia
Giornalista e autore, ha scritto di cronaca, sport e storia locale. Incuriosito dal mondo del data journalism, ha iniziato ad approfondire le tecniche di visualizzazione dati, contribuendo alla fondazione del gruppo Data Cong.
Attualmente è addetto stampa freelance per vari committenti, con un occhio costante alle evoluzioni del giornalismo digitale e alle potenzialità del web 2.0.
 

 

Chiudi

Richter
Guenter Richter Programmatore, sviluppatore, creatore di iXmaps Biografia

Dal 1980, per 24 anni, ha lavorato presso un ufficio di ingegneria informatica in Germania in progetti sull’ automazione industriale, con sistemi Siemens ed PC, concentrato su interfacce tra macchine e umani.

Dal 2000 ha iniziato la ricerca e lo sviluppo di applicazioni nel suddetto campo sulla base di strumenti standard del WEB (XML, SVG, HTML e Javascript).

Dal 2004 è programmatore-sviluppatore indipendente, vive tra la Germania e l’Italia ed è arrivato alla creazione di iXmaps, una piattaforma per pubblicare e condividere informazioni statistiche georeferenziate.

In questi anni ha continuato la sua ricerca anche in cooperazione con il comune di San Benedetto del Tronto per la realizzazione di applicazioni georeferenziate e interattive per l’urbanistica ed il turismo.

Chiudi

Ricceri
Francesco Ricceri Pixcone Biografia

Francesco Ricceri è uno sviluppatore software e innovatore, impegnato nella creazione di applicazioni Web e Mobile.
Da sempre affascinato dalla potenza comunicativa del Data Visualization, e dall'importanza dei Dati Open come patrimonio di tutti, è attualmente impegnato nello sviluppo di PixCone, Tool Web per la creazione di infografiche.
Creare un Tool di riferimento per il mondo Open Data e Data-Journalism, importare basi di dati Open, e dotare il software di una brillante user experience, è la sfida del progetto PixCone.

Chiudi

Scannapieco
LOD un'opportunità per moltiplicare le informazioni
Monica Scannapieco Responsabile dell'Ufficio Sviluppo sistemi informatici per la statistica - ISTAT Biografia

Monica Scannapieco è responsabile dell’Unità Operativa “Sviluppo Sistemi Informatici per la Statistica” della Direzione Centrale per le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione dell’Istituto Nazionale di Statistica (Istat). Ha conseguito una laurea con lode (2000) ed un dottorato in Ingegneria Informatica (2004) presso SAPIENZA – Università di Roma. 

Come tematiche di ricerca si è occupata di qualità e integrazione dei dati, sistemi informativi cooperativi, modelli e linguaggi basati su XML, metodi e tecniche privacy-preserving. E’ autore di più di 80 pubblicazioni in ambito nazionale ed internazionale con un h-index pari a 20, ha partecipato a 13 progetti di ricerca, di 6 dei quali è stata principal investigator. E’ stata visiting researcher al Department of Computer Science and CERIAS (Center for Education and Research in Information Assurance and Security) dell’ University of Purdue (USA)  e agli AT&T Laboratories, USA.

E’ autore del libro “C. Batini and M. Scannapieco, Data Quality: Concepts, Methodologies, and Techniques, Springer, 2006”.

In Istat, conduce con ruoli di responsabilità diversi progetti che includono il Data Warehouse per la validazione e diffusione dei dati del XV Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni ed una piattaforma a servizi per la standardizzazione e l’industrializzazione dei processi statistici (Progetto Common Reference Architecture – CORE). Nell’ambito del supporto all’ innovazione della produzione statistica, coordina progetti sperimentali sui temi Linked Open Data e Big Data.

Chiudi

Cardacino
Alessio Cardacino Ingegnere informatico - ISTAT Biografia

Alessio Cardacino (Roma, 6/7/1967) è un tecnologo esperto di ICT. Laureato in Ingegneria Elettronica, dal 1999 lavora in ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) ed in tale organizzazione ha coordinato la realizzazione di sistemi informativi per la diffusione dati ed il supporto all’utenza. Attualmente è responsabile della diffusione e dell’interscambio di dati statistici dell’Istituto in modalità machine to machine. In tale ambito collabora con istituzioni ed organizzazioni internazionali come Eurostat ed OCSE in progetti di ricerca ed innovazione tecnologica.

Chiudi

Torna alla home