Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 09:30 a 10:00

Keynote di Juan Pablo Espinosa - Coordinatore della Conferenza Latinoamercana delle Citta' Digitali e Responsabile dell'Agenda Digitale di Quito - in apertura del Convegno su "Le Smart City nell'Agenda Digitale" [ ki.05 ]

In questo Keynote si affronterà un tema molto delicato ma nello stesso tempo molto importante se si considera la realtà nella quale oggi viviamo che riguarda il cosiddetto civicentrismo, dove i cittadini digitali sono la principale fonte di progettazione dell’agenda digitale. La filosofia sottesa è la visione dell’Homo Civicus come alternativa possibile all’Homo Oeconomicus. Si supera la concezione di “uomo consumatore” e mero elettore, per assumere a pieno titolo il ruolo del cittadino smart, ovvero colui che partecipa attivamente e costantemente alle attività e alla rigenerazione urbana della città.

Ospite speciale sarà Juan Pablo Espinosa - coordinatore dell'Agenda Digitale e sociale di Quito 2022 e del quattordicesimo incontro iberoamericano delle città digitali organizzato da AHCIET (l'associazione americana dei Centri di Ricerca e  delle Aziende di telecomunicazione) - che in particolare ci racconterà il piano di Quito (Digital Quito 2022) e il processo di costruzione dell’agenda digitale e sociale costituita da tre interessanti fasi. Il focus della sua relazione sarà l’uso delle ICT per migliorare la qualità della vita delle persone per ridurre le disuguaglianze sociali nella regione.

Programma dei lavori

Espinosa Burgos
Juan Pablo Espinosa Burgos Empresa Pública Metropolitana de Agua Potable y Saneamiento di Quito Biografia

Laureato in Giurisprudenza nel 2005 e specializzato in Direzione Strategica, Gestione dell'Innovazione e Pianificazione urbana.

È il coordinatore del quattordicesimo incontro iberoamericano delle città digitali - XIV Encuentro Iberoamericano de CiudadesDigitales. È stato nominato tutore del primo Corso di banda larga per i servizi pubblici dei Caraibi ed è attualmente a capo del progetto Quito 2022.

Per due anni ha lavorato per l’implementazione della legge organica delle amministrazioni pubbliche, attraverso regolamenti interni e promuovendo gli standard ed i processi di pianificazione strategica di corporate governance.

Ora come coordinatore dell’agenda digitale e sociale di Quito, la sfida è l'elaborazione di un piano metropolitano per rendere Quito non solo una città digitale o smart, ma una città dell’innovazione sociale, in cui la tecnologia viene utilizzata per migliorare il benessere dei cittadini.

Chiudi

Torna alla home